VINCENZO SAETTA: è uscito l’album Ubik

Ubik di Vincenzo SaettaHis compositions are sophisticated and at the same time, very appealing to the average listener. This is the hallmark of great Jazz. Vincenzo’s concept on his horn is both modern and traditional in the pure sense of tradition. (Bobby Watson)

Ubik è Il primo lavoro discografico di Vincenzo Saetta, uscito il 10 aprile per la Cinik records (distribuzione Edel). Vincenzo è l’autore di tutte le composizioni dell’album eccetto “With Vincent Again” di Bobby Watson (che firma le note di copertina) e “Waltz n.9 opera 39” di Brahms.
Ubik è un viaggio sonoro “aperto” che trae ispirazione dal romanzo del grande scrittore Philip K.Dick, del quale ricorre il trentennale della sua scomparsa.
Suoni e ritmi diversi che vivono e fluiscono contemporaneamente, intrecciandosi e condizionandosi vicendevolmente sotto il sound del jazz. Con Ubik Vincenzo riesce a coniugare perfettamente energia ed eleganza rimanendo sempre legato alla melodia, filo rosso che percorre l’intero lavoro.

Due ritmiche accompagnano questo viaggio sonoro dando propulsione all’improvvisazione:

Vincenzo Saetta: Sax alto e soprano

Andrea Rea: pianoforte

Daniele Sorrentino: contrabbasso

Luigi Del Prete: batteria

AlessandroTedesco : trombone (Blues For Tesla e Moon)

I brani Waltz n.9 opera 39 e I Racconti dell’Arco sono eseguiti da:

Vincenzo Saetta : sax alto e soprano

Antonello Rapuano : piano

Peppe Timbro: contrabbasso

Giampietro Virtuoso: batteria

Vittorio Silvestri: chitarra

Raffaele Tiseo: violino

Luigi Abate: violino

Alessandro Zerella: violino

Silvano Maria Fusco: Violoncello

Vincenzo Saetta

Sassofonista compositore, nasce a San Giorgio del Sannio il 23/07/1974; spinto dall’amore per la musica sin dalla tenera età, a 15 anni inizia a studiare il sax alto presso il Conservatorio di Musica di Benevento.

Nel ’93 partecipa ai seminari di Umbria Jazz e vince una borsa di Studio per la Berklee College of Music di Boston. Si diploma al Biennio International Jazz Master di Siena Jazz ed anche qui gli viene conferita una borsa di studio.

Vince i seguenti concorsi nazionali ed internazionali di jazz: WALTEX JAZZ COMPETITION A PERUGIA 2008;PREMIO NAZIONALE DELLE ARTI “sezione jazz” VI^ Edizione Messina 2009 – giuria: F. D’ANDREA, L.MONROE, G. TOMMASO;BARGA JAZZ 2009.

Esperienze lavorative con musicisti di livello internazionale: Paolo FRESU, Furio DI CASTRI, Paul JAFFERY, Jed LEVY, Giampaolo CASATI, Pietro CONDORELLI, Mario RAJA, etc.

Partecipa come sassofonista solista in diversi dischi: PICTURES di L. DE LORENZO, SUONI ITALIANI di M. DE TILLA, SOPRA LE NUVOLE di L. AQUINO, GRIDO DAL BASSO di D. SORRENTINO, KIMICA di A. TEDESCO, WHAT’S NEW di S. DI NATALE, FOR A WALK INSIDE di S. DI NATALE

Fonte: Jazz Italia

Posted on 24 aprile 2012 in Press

Back to Top